❥ The Hoods free download ➝ Author Harry Grey – Morefreeinfo.info

The Hoods Noodles, quando tirava tardiUn indicatore efficace per capire se una cosa mi piace veramente la comparsa di tendenze collezionistiche Io non ho mai fatto collezione di niente in vita mia, non ne ho mai capito il senso e comunque sono troppo pigro Quando mi capita di accumulare oggetti tra loro correlati, la cosa seria.C era una volta in America uno dei miei film preferiti di tutti i tempi.Ho una VHS registrata da Rete4, l edizione DVD doppio disco, la prima uscita Bluray, l edizione inte Noodles, quando tirava tardiUn indicatore efficace per capire se una cosa mi piace veramente la comparsa di tendenze collezionistiche Io non ho mai fatto collezione di niente in vita mia, non ne ho mai capito il senso e comunque sono troppo pigro Quando mi capita di accumulare oggetti tra loro correlati, la cosa seria.C era una volta in America uno dei miei film preferiti di tutti i tempi.Ho una VHS registrata da Rete4, l edizione DVD doppio disco, la prima uscita Bluray, l edizione integrale con le scene eliminate da Leone all ultimo montaggio.Ho visto il film una dozzina di volte, senza contare spezzoni, scene su Youtube etc Una volta sono riuscito a vederlo al cinema, in occasione dell uscita dell edizione restaurata sempre sia lodato L immagine ritrovata, il prestigioso laboratorio bolognese di restauro cinematografico.Mi ero sempre chiesto come potesse essere il romanzo autobiografia da cui Leone trasse ispirazione per il film Cos me lo sono procurato e l ho letto Onestamente, non granch.La maggiore curiosit proprio l autore, Herschel Harry Goldberg, ebreo ucraino immigrato in America con la famiglia, finito a vivere nello slum italo ebraico del Lower East Side secondo alcuni studi, la zona pi densamente popolata del mondo negli anni 20.Apparentemente, Goldberg fu un criminale di medio calibro ai tempi del Proibizionismo, non divent mai veramente qualcuno, pass un po di tempo a Sing Sing, dove abbozz la stesura del libro Infine, scomparve dalla circolazione per ricomparire solo dopo aver assunto il nome di Harry Grey.I dettagli su Grey sono piuttosto incerti, ma la sua figura impression moltissimo Sergio Leone, che lo conobbe e frequent per un certo periodo di tempo, durante la preproduzione del film.Era un vero gangster o, almeno, cos pareva e allo stesso tempo un uomo anziano, dimesso, di pochissime parole, molto diffidente e schivo State pensando alla comparsa reincarnazione di Noodles alla Grand Central Station a fine anni Sessanta, sulle note di Yesterday E quello che ho pensato anch io.Il libro racconta una storia molto simile a quella ambientata negli anni venti e trenta del film, l infanzia dei protagonisti nelle loro misere case di immigrati, i giorni nella soup school cos si chiamavano le scuole dei quartieri poveri, perch consentivano ai bambini di consumare un pasto caldo a mezzogiorno, di norma una zuppa , l apprendistato criminale, i primi successi.Il tutto in una lingua molto diretta, direi pedantemente descrittiva, senza ellissi quando un personaggio scende da un auto, l azione illustrata in ogni gesto, si apre la maniglia, prima un piede, poi l altro, si chiude lo sportello, etc , nulla lasciato all immaginazione del lettore.Le storie contengono molti luoghi comuni che fanno dubitare del tasso di autenticit biografica del racconto C Frayling, nel suo splendido libro su Sergio Leone, richiama tutta una serie di citazioni cinematografiche contenute nel romanzo, da Piccolo Cesare a La belva umana a Gli angeli con la faccia sporca.C ben poca traccia della malinconia che d il tono al film, il senso del tempo e delle occasioni perdute, rimpianti, desideri non realizzati, speranze e amicizie tradite.I goodfellas del romanzo se la spassano alla grande, anche quando pestano a sangue un rivale di strada o ammazzano qualcuno per contratto Alcool a fiumi, partite a carte, donnine, vestiti di lusso L ingresso della banda nella Combination , il cartello criminale diretto da Frank Costello che J.P Melville omaggi in Le Samourai battezzando cos il protagonista non viene vissuto come la perdita dell indipendenza come avviene per Noodles nel film , ma come una grande occasione di business Pi contratti, pi soldi, pi potere Insomma, il Noodles del film sostanzialmente un prodotto degli sceneggiatori, un bandito senza grandi orizzonti, destinato alla galera o a un kimono di cemento e una tomba nell Hudson Senza aloni di gloria, senza la paccottiglia romantica made in Puzo del Padrino che fu offerto a Leone, il quale declin La middle class della mala, un mondo che Leone ritrae con uno spietato realismo circonfuso di un alone nostalgico e sommessamente epico, che tutto cinematografico, tutto nelle immagini e nelle ricostruzioni maniacali, omaggio al cinema noir degli anni trenta e quaranta, non banalmente citato ma rivissuto negli occhi di quel fenomenale videoregistratore umano che era il regista romano.Il libro finisce con la sparizione di Noodles Goldberg, nel 1933 E una sorta di lieto fine, tutto sommato.Tutto il resto che vediamo nel film frutto dell inventiva di Leone e, pare, dei racconti che ascolt da Grey durante i loro incontri newyorkesi.Il lieto fine nel film non c Che Max muoia o meno, il cuore del film sta nella scena in cui Noodles scopre che Bailey Max, che si salvato, ha preso la sua donna e ci ha fatto un figlio, che gli ha fatto credere di essere morto per colpa sua Tutto quel poco in cui Noodles credeva stato distrutto e alla fine anche il ricordo della sua amicizia con Max.Noodles non spara perch , ai vecchi tempi, un contratto come questo non lo avremmo accettato.Noodles esce da una porta secondaria, nota bene Frayling che per tutta la vita non ha fatto altro che passare da porte secondarie.La macchina con i ragazzi che festeggiano chi sono Sono un immagine di Noodles e gli altri da giovani Sono un carro di carnevale, l allegoria di una festa ormai finita, per i due vecchi, ma anche forse per un intero paese Quale America deve essere benedetta, quella misera dell infanzia dei protagonisti, che offriva un sogno di riscatto, anche se attraverso il crimine, o quella ricca del Sen Bailey, che compra e vende tutto e dove i criminali per citare Scerbanenco delinquono con l ufficio legale al seguito Il camion trita i resti della vita di Noodles, i ricordi e i rimorsi nel nome dei quali aveva vissuto per tutti quegli anni in cui era andato a letto presto, i resti di Max che, quale che sia il suo destino, morto per Noodles quando si trasformato in Bailey, i resti dell America di frontiera dell era del Proibizionismo, ultimo distorto residuo dell et dei pionieri che Leone amava tanto Per chi volesse leggere qualcosa sul film, segnalo il ricchissimo, come sempre, articolo di CinephiliaBeyond, con molti link ad altri documenti e video I probably overated this book from the point of view of comparative literary value But, I love a crime read, and this one also happens to be set on the Lower East Side Delancy Street area where I was born and mostly raised, and was so true in it s characters and setting and spirit a world of which some vestiges still remained when I was junior high school age , that I found it irresistable Hoods is also a perfect sequel to, Dreamland as it picks up the same neighborhood and character typ I probably overated this book from the point of view of comparative literary value But, I love a crime read, and this one also happens to be set on the Lower East Side Delancy Street area where I was born and mostly raised, and was so true in it s characters and setting and spirit a world of which some vestiges still remained when I was junior high school age , that I found it irresistable Hoods is also a perfect sequel to, Dreamland as it picks up the same neighborhood and character types as the Turn of the Century L.E.S transitions to the roarong Twenties and Prohibition Ah, quanto mi sono divertita Il proibizionismo, i gangster, l America che stava diventando grande.Scivola via meravigliosamente, scritto bene, senza fronzoli, pieno di dialoghi divertenti, di scene violente e memorabili.Per C un per C era una volta in America anche un film, o meglio IL FILM un capolavoro assoluto della cinematografia mondiale per me uno dei pi bei film mai girati E, mi spiace, ma, in questo caso, meglio il film Non solo perch avendolo visto non puoi non avere Ah, quanto mi sono divertita Il proibizionismo, i gangster, l America che stava diventando grande.Scivola via meravigliosamente, scritto bene, senza fronzoli, pieno di dialoghi divertenti, di scene violente e memorabili.Per C un per C era una volta in America anche un film, o meglio IL FILM un capolavoro assoluto della cinematografia mondiale per me uno dei pi bei film mai girati E, mi spiace, ma, in questo caso, meglio il film Non solo perch avendolo visto non puoi non avere negli occhi DeNiro quando parla Noodles o James Woods quando parla Maxie, ma perch il film tutto quello che il libro ed, in pi , ci aggiunge l epica Quindi non riesco veramente a giudicare il libro, perch il film, che ho visto davvero un numero anomalo di volte, mi talmente caro, che faccio fatica a scinderli Va sicuramente detto che, comunque, il romanzo, vale la pena I read this book when I was a teenager Loved it The movie Once Upon a Time in America was based on it Insider mob novel based on fact but with a lot of novel around it that seems pretty accurate to me about 20s and 30s NYC mob stuff It s a bit different in that the main characters are Jewish racketeers who eventually inter react with the the Italian Mafia and form what was then referred to as the combination It s a period in organized crime that is minimized today the straight Ma I read this book when I was a teenager Loved it The movie Once Upon a Time in America was based on it Insider mob novel based on fact but with a lot of novel around it that seems pretty accurate to me about 20s and 30s NYC mob stuff It s a bit different in that the main characters are Jewish racketeers who eventually inter react with the the Italian Mafia and form what was then referred to as the combination It s a period in organized crime that is minimized today the straight Mafia stuff sellsbooks and movies, but in this era names like Buggsy Siegel, Lepke, Arnold Rothstein, Meyer Lansky were as well known as Lucky Luciano, Albert Anastasia and Frank Costello and were just as colorful Incredible Extremely entertaining and recommended Blog Twitter Facebook LinkedIn Instagram Google I love this book It tells the story of 4 lower East Side of NY young toughs who grow up into killers for the developing Syndicate Written by Harry Gray and a semi autobiographical look at the tenement mentality and experiences of many ethnic New Yorkers It was especially great for me because I know the areas, places and language of the book I get the Yiddish jokes and expressions These are my people. I liked it enough and could see why it was the basis for a movie. Inspiration for the epic movie starring Robert Deniro, Once in a Time in America Wonderful description of growing up in early 20th century NYC, as well as being a mobster during the prohibition era Download the pdf for free from internet. This Book By Harry Grey An Ex Hood Himself Will Shock Here, He Dares To Tell The Truth About Cold Blooded Killer Mobs And How They Work


About the Author: Harry Grey

Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the The Hoods book, this is one of the most wanted Harry Grey author readers around the world.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *